346 0648570
info@rossodicastelpoto.com

Termini e condizioni

Condizioni generali di vendita

Sophia Italian Food – Partita IVA gestisce il dominio rossodicastelpoto.com e sophiaitalianfood.com (di seguito solo “Rosso di Castelpoto”).

Le presenti condizioni generali di vendita (in seguito, “Condizioni Generali”) hanno per oggetto la disciplina dell’acquisto dei prodotti, effettuato a distanza e resi disponibili, tramite rete internet, dal sito www.rossodicastelpoto.com (nel seguito, il “Sito”) nel rispetto della normativa italiana di cui al d.lgs 206/2005 e successive modifiche e integrazioni (in seguito, “Codice del Consumo”).
Il consumatore che accede al Sito per effettuare acquisti (di seguito “Cliente”) è tenuto, prima dell’invio dell’ordine, a leggere attentamente le presenti Condizioni Generali che sono state messe a sua disposizione sul Sito e che saranno consultabili in ogni momento dal Cliente. Tutte le vendite sono definitive senza eccezioni. Non si accettano resi salvo quanto espressamente stabilito nel paragrafo “diritto di recesso”.

Oggetto del contratto

Per contratto di compravendita “on line” si intende il contratto a distanza e cioè il negozio giuridico avente per oggetto beni mobili e/o servizi stipulati tra un fornitore e un consumatore e/o cliente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza organizzato dal fornitore che, per tale contratto, impiega esclusivamente la tecnologia di comunicazione a distanza denominata “internet”. Tutti i contratti, pertanto, saranno conclusi direttamente attraverso l’accesso da parte del consumatore e/o cliente al sito internet corrispondente all’indirizzo rossodicastelpoto.com ove, seguendo le indicate procedure, arriverà a concludere il contratto per l’acquisto del bene.

Accettazione delle condizioni generali di vendita

Il contratto stipulato tra rossodicastelpoto.com e il Cliente deve intendersi concluso con l’accettazione, anche solo parziale, dell’ordine da parte di rossodicastelpoto.com. Tale accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalità al Cliente. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d’acquisto, e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento. Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.

Modalità di acquisto

Il Cliente può acquistare i prodotti presenti nel sito rossodicastelpoto.com. L’immagine della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche, ma può differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura. Per l’acquisto dei Prodotti il Cliente dovrà compilare e inviare il modulo d’ordine in formato elettronico, seguendo le istruzioni contenute nel Sito. Il Cliente dovrà aggiungere il Prodotto al “Carrello” e, dopo aver preso visione delle Condizioni Generali e della Politica di Privacy e confermato la loro accettazione, dovrà inserire i dati di spedizione e eventuale fatturazione, selezionare la modalità di pagamento desiderata e confermare l’ordine. Con l’invio dell’ordine dal Sito, che ha valore di proposta contrattuale, il Cliente riconosce e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitegli durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le presenti Condizioni Generali e di pagamento trascritte. La corretta ricezione dell’ordine è confermata da rossodicastelpoto.com mediante una risposta via e-mail, inviata all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale messaggio di conferma riporterà Data e Ora di esecuzione dell’ordine e un ‘Numero Ordine, da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con Rosso di Castelpoto. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni, utilizzando il servizio clienti. Nel caso si abbia bisogno di fattura, il Cliente deve chiederla prima di effettuare l’ordine e deve inserire la richiesta di fattura nelle note dell’ordine, per motivi contabili e fiscali non si possono emettere fatture successivamente alla data dell’ordine. Una volta emessa la fattura, non sarà più possibile modificarla. Ricordiamo che le vendite online sono riconducibili alle vendite per corrispondenza e quindi senza obbligo di fattura e senza obbligo di emissione di scontrino fiscale. Nel caso di mancata accettazione dell’ordine, Rosso di Castelpoto garantisce tempestiva comunicazione al Cliente. Non vendiamo a persone minori di 18 anni di età. Ci riserviamo il diritto di annullare qualsiasi ordine le cui credenziali possano farci dubitare della loro veridicità.

Obblighi dell’acquirente

Il consumatore e/o cliente si impegna ed obbliga, una volta conclusa la procedura d’acquisto “on line”, a provvedere alla stampa ed alla conservazione delle presenti condizioni generali, che, peraltro, avrà già visionato ed accettato in quanto passaggio obbligato nell’acquisto. È fatto severo divieto all’acquirente di inserire dati falsi, e/o di fantasia, nella procedura di registrazione necessaria ad attivare nei suoi confronti l’iter per l’esecuzione del presente contratto e le relative ulteriori comunicazioni; i dati anagrafici e la e-mail devono essere esclusivamente i propri reali dati personali e non di terze persone, oppure di fantasia. È espressamente vietato effettuare registrazioni multiple corrispondenti alla stessa persona o inserire dati di terze persone. Rosso di Castelpoto si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso, nell’interesse e per la tutela dei consumatori tutti. Il Cliente manleva Rosso di Castelpoto da ogni responsabilità derivante dall’emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dal Cliente, essendone il Cliente stesso unico responsabile del corretto inserimento.

Modalità di pagamento accettati

rossodicastelpoto.com accetta pagamenti con Paypal e carta di credito.

Il pagamento tramite Paypal vi permetterà di effettuare transazioni in totale sicurezza. Nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento PayPal, contestualmente alla conclusione della transazione online, PayPal provvederà ad addebitare immeditamente l’importo relativo all’acquisto effettuato. In caso di annullamento dell’ordine, sia da parte del Cliente che nel caso di mancata accettazione dello stesso da parte di Rosso di Castelpoto contestualmente all’annullamento, l’importo relativo alla merce annullata verrà riaccreditato sul conto Paypal del cliente. I tempi di riaccredito sullo strumento di pagamento prescelto all’interno del conto Paypal dipendono esclusivamente da PayPal e dal sistema bancario. Una volta effettuato il riaccredito dell’importo sul conto Paypal, in nessun caso Rosso di Castelpoto può essere ritenuto responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardi nell’effettivo riaccredito dipendenti da Paypal o dal sistema bancario. Rosso di Castelpoto si riserva la facoltà di richiedere al Cliente informazioni integrative (ad es. numero di telefono fisso) atte a determinare l’effettiva titolarità del conto PayPal. In mancanza della documentazione richiesta, il Titolare si riserva la facoltà di non accettare l’ordine. In nessun momento della procedura di acquisto Rosso di Castelpoto è in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito dell’acquirente o a altre modalità scelte all’interno del wallet di PayPal. In nessun caso Rosso di Castelpoto può quindi essere ritenuta responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi, all’atto del pagamento di prodotti acquistati su rossodicastelpoto.com

rossodicastelpoto.com consente di inoltre il pagamento con bonifico bancario anticipato. La spedizione degli articoli, avviene dopo la ricezione del pagamento. Il Cliente dovrà effettuare il bonifico entro 3 giorni dalla data dell’ordine per gli ordini relativi a prodotti. In caso ciò non si verificasse l’ordine verrà annullato e la merce messa nuovamente a disposizione per l’acquisto da parte di altri Clienti. Il Cliente che non abbia provveduto ad effettuare il bonifico potrà venire contattato dal Servizio Clienti al fine di chiarire se la causa del mancato accredito sia da imputarsi alla volontà del Cliente di non confermare l’acquisto o ad altre cause Dati per il bonifico: c/c: …………… IBAN: …………… Banca: …………… Causale: il Cliente dovrà indicare nella causale del bonifico la data e il numero di ordine, reperibile nell’email di conferma (es. “Ordine 01/01/18 n. 100012345”).

Fatturazione degli ordini

Qualora l’acquisto sia effettuato da un professionista e/o azienda sarà possibile richiedere emissione della fattura selezionando l’apposita casella durante la procedura d’ordine ed inserendo i dati di fatturazione comprensivi di codice fiscale e/o partita IVA. In tal caso la fattura verrà inviata via email all’indirizzo indicato. Il professionista è responsabile del corretto inserimento dei dati di fatturazione ed è espressamente informato che, in caso di mancata richiesta della fattura in fase di ordine, non sarà possibile richiederla successivamente.

Modalità di consegna e spese di trasporto

Le spese di consegna, se presenti, sono a carico del Cliente e vengono esplicitate chiaramente in sede di effettuazione dell’ordine. Nulla è dovuto in più dal Cliente rispetto al totale dell’ordine. Nel caso in cui la spedizione dovesse finire in giacenza per motivi non imputabili al venditore, il cliente dovrà ripagare la spedizione direttamente al corriere al momento della consegna o in alternativa potrà ritirare il pacco gratuitamente nei depositi del corriere specificato al momento dell’ordine. Il tempo di evasione dell’ordine è da considerarsi indicativo. Nessuna responsabilità può essere imputata a Rosso di Castelpoto in caso di ritardo nell’evasione dell’ordine o nella consegna di quanto ordinato. La consegna di quanto ordinato si intende al piano strada. Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare che l’imballo risulti integro. Al momento della ricezione della merce al proprio domicilio il Cliente dovrà verificare l’integrità dei colli. In caso di discordanze e/o difformità sarà cura del Cliente rifiutare il pacco a pena di decadenza di far valere i propri diritti in proposito. Nel caso di mancato ritiro entro 5 giorni lavorativi del materiale presente in giacenza presso i magazzini del corriere a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal Cliente all’atto dell’ordine, quanto ordinato verrà fatto rientrare presso Rosso di Castelpoto e al cliente verrà rimborsato quanto pagato ad eccezione delle spese di spedizione e di altre spese accessorie eventualmente sostenute. In nessun caso è possibile rifiutare al momento della consegna la merce ordinata, tale circostanza non sarà considerata applicazione del diritto di reso, bensì inadempienza contrattuale.

Diritto di recesso

Se il cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine un riferimento di Partita IVA), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità. Per esercitare tale diritto, il cliente, entro 14 giorni dalla data di ricevimento della merce, dovrà inviare una comunicazione scritta dichiarando di volersi avvalere del diritto di recesso, tale comunicazione va inviata tramite raccomandata con ricevuta di ritorno a : xxxxxxx. Una volta ricevuta tale comunicazione si dovrà rispedire il prodotto. Rosso di Castelpoto procederà entro 30 giorni dal rientro della merce, al riaccredito dell’importo, mediante bonifico bancario, dopo aver verificato l’integrità della merce e trattenendo esclusivamente l’importo delle spese di spedizione. Sarà cura del cliente fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso (IBAN e intestatario del conto corrente). La merce dovrà essere restituita integra, completa di tutte le sue parti e negli imballi originali (buste e confezioni), custodita ed eventualmente adoperata secondo la normale diligenza, senza che vi siano segni di usura o sporcizia. Il prodotto va reso integro, non utilizzato, nella propria confezione originale. Il prodotto reso deve poter essere rimesso in vendita. Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni: Le spese di restituzione sono a carico del cliente, Il prodotto, gli imballi ed il contenuto della scatola devono essere riconsegnati nuovi, integri e con tutti gli eventuali accessori. Inoltre il diritto di recesso non si applica ai prodotti danneggiati per incuria dal cliente e non sono ammesse restituzioni parziali.

Garanzia e Difetti di conformità

In caso di difetti di conformità di Prodotti venduti da Rosso di Castelpoto il Cliente dovrà contattare immediatamente il Servizio Clienti utilizzando l’apposito form di contatto accessibile sul Sito tramite il tab “Assistenza Clienti”. Alla vendita dei Prodotti si applicano le garanzie legali previste dagli articoli 129, 130 e 132 del Codice del Consumo. Il Cliente ha diritto, a sua scelta e a condizione che la tipologia del Prodotto lo consenta, al ripristino, senza spese, della conformità del Prodotto mediante riparazione o sostituzione, oppure ad una adeguata riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto. Il Cliente decade da tali diritti se non denuncia a Rosso di Castelpoto il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto, sempre che non si tratti di Prodotto che per sua natura è deperibile o soggetto a scadenza in un termine più breve, nel qual caso il difetto dovrà essere denunciato entro tale termine ridotto.

progetto realizzato con la soluzione